Questo sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Navigandolo ne accetti l'utilizzo. Per avere maggiori informazioni puoi consultare la nostra Privacy PolicyAccetta

read more...

Thirty Seconds Milano ed Erika Lemay di nuovo insieme


La casa di produzione Milanese  firma il nuovo short-film “One day to fly”

La Thirty Seconds Milano Film & Video Production Company ed Erika Lemay di nuovo insieme per un nuovo cortometraggio intitolato “One day to fly” scritto e diretto dal regista Francesco Tolve. 

Ecco “One Day To Fly”: https://www.youtube.com/watch?v=ELEstuWlgv8 HYPERLINK

 

Chi è Erika Lemay?

Erika Lemay nasce in Canada e prende la sua prima lezione di balletto alla tenera di età di quattro anni. Da lì in poi, vi è una lunga e trionfale scalata che l’ha portata ad affermarsi come unartista poliedrica di fama internazionale. Oltre ad essere un’artista di spessore mondiale, grande merito le viene attribuito per esser stata la pioniera di un nuovo linguaggio fisico: la “Physical Poetry”. Le sue performance dal vivo sono caratterizzate da un utilizzo del corpo che sfida le leggi della fisica e le possibilità umane

Ma le sue peculiarità non si esauriscono qui: Erika Lemay si contraddistingue nel mondo dello spettacolo anche per le sue doti oratorie e la sua bravura nella creazione di spettacoli.

A tal proposito, nel 2012, Erika Lemay si è esibita in un meraviglioso spettacolo solista scritto da lei dalla durata di ben 75 minuti, in cui spingeva il suo corpo oltre i confini balistici e artistici. Un’esibizione unica nel suo genere, che fonde ballo, acrobazie e tecnologie immersive e che, per la prima volta, ha visto protagonista una donna solista.

Vanta collaborazioni di spessore come la partecipazione come ospite d’onore con il Cirque du Soleil ed è impegnata nel sociale come Ambasciatrice delle Arti per il progetto no-profit “Pensare Oltre”. 

Vanity Fair l’ha nominata come la nuova regina del Circo in un’intervista in cui sono anche inserite del fotografo Douglas Kirkland, celebre artista che ha fotografato le star di Hollywood.

Lo stesso fotografo, assieme alla moglie Françoise, ha realizzato un libro tributo al lavoro di Erika intitolato “Physical Poetry Alphabet”.

 

Cos’è e di cosa si occupa la Thirty Seconds Milano

 

La Thirty Seconds Milano Film & Video Production Company, si occupa da circa 20 anni di raccontare le aziende attraverso la comunicazione visiva. La mission dell’azienda è quella di coinvolgere la sfera emozionale degli spettatori con l’ausilio di film ed altri elementi visuali.

Una vera factory realizzata da due fratelli producer che vantano un’esperienza televisiva ultradecennale che si distinguono dai competitors per creatività, professionalità e passione.

Con grande scrupolo, l’azienda segue tutte le fasi che compongono la realizzazione di un progetto: dalla fase pre e post produzione, lo sviluppo dell’idea stessa,la scelta del soggetto, la direzione della fotografia, la sceneggiatura, la creazione dello storyboard e la composizione delle musiche inedite, focalizzandosi anche sul casting degli attori e la scelta delle location più indicate per la buona riuscita del progetto.

Tra le varie attività che si possono annoverare nella lista di competenze della Thirty Seconds Milano troviamo: video corporate aziendali, documentari, spot televisivi, branded video content e videoclip musicali.

Molti sono gli artisti che si sono rivolti alla nota azienda milanese per la produzione esecutiva tra i quali troviamo: Zucchero Fornaciari, Emma Marrone, Marco Mengoni, Caparezza, J-Ax, Tony Hadley giusto per citarne qualcuno. 

Non solo in ambito artistico, ma anche nel settore business la Thirty Seconds Milano dice la sua e anche a gran voce. Si tratta infatti, dell’agenzia di comunicazione di riferimento per quanto riguarda  la produzione di filmati professionali, storytelling video marketing, video aziendali, video industriali, spot tv, video congressi per eventi, dalle riprese aeree, 4k con brevetti e tutto quello che concerne la tecnica e soprattutto la creatività video. 

Di fatti, molti sono i brand illustri nel mercato internazionale che hanno usufruito dei servizi della Thirty Seconds Milano come Samsung Italia, Nintendo, General Electric ed Electronic Arts, Raimondi Crane, CEIA Spa, Siretessile, China Shipping e che hanno potuto toccare la professionalità e la qualità dei prodotti realizzati.
L’azienda ha ampiamente dimostrato che le sue capacità non si fermano solo dietro una macchina da presa: la Thirty Seconds Milano si contraddistingue per l’abilità nella organizzazione di eventi partendo dal concept fino alla realizzazione, garantendo ai propri clienti di veicolare il messaggio nel modo giusto.

CREDITS

“ONE DAY TO FLY” Erika Lemay A short movie by Francesco Tolve
Director & Editor: Francesco Tolve
Production: Thirty Seconds Milano
With special thanks to
Molecole Show
2night.
McArthurGlen Designer Outlets
Andréanne Quintal

Comments are closed.

Reviews
recensioni
Thirty Seconds Milano - Video Music Event ha una media voti di 5 stelle su 5 avendo ricevuto 27 recensioni di 27 utenti visualizzabili qui
Follow Us